Studio Legale

Lo studio è delegato territoriale di ASIAI Associazione per Lo Sviluppo Internazinale delle Aziende Italiane (www.asiai.org).

Lo Studio di nuova costruzione fa parte di un progetto comunale di ristrutturazione  della Nuova Lungoirno.
In adiacenza al Parco Pinocchio, esso è situato nel cuore della città a poche centinaia di metri dalla Cittadella  Giudiziaria di Salerno e a dieci minuti a piedi dal Centro.

La posizione risulta anche essere strategica per gli spostamenti infatti il grande boulevard che costeggia l’omonimo Fiume, ha creato un asse di circolazione pedonale monte-mare che attraversa l’area degli ex opifici industriali e che permette anche, di accedere con facilità alla tangenziale ed alle autostrade con direzione Nord e Sud.

Il Palazzo ove lo Studio è situato al primo piano garantisce sempre il posto per parcheggiare in modo comodo, senza problemi e gratuitamente.
Il progettista incaricato ha realizzato due strutture urbanistiche identiche cosiddette a “mattoncini rossi”, con il recupero di due mirabili esempi di archeologia industriale come i fabbricati Forno e Molino, riproponendo nei due complessi il richiamo dello stesso stile.

Lo Studio è dotato di una DiskStation, che consente l’interscambio dei dati tra i computer con la possibilità di accedervi anche dall’esterno.
Collegamento alla piattaforma digitale ed al processo telematico, consentono di alleggerire il carico del lavoro e di accesso alle Cancellerie abilitate.

In virtù degli ultimi interventi legislativi le attività, sono coperte da polizza assicurativa stipulata con le Generali Spa per la responsabilità professionale.

Per l’aggiornamento in dottrina ed in giurisprudenza, da anni ormai ci si avvale del sistema di documentazione Giuridica Juris Data e dei software per il calcolo degli interessi ed il Danno.
Per approfondimenti in materia di Diritto Processuale, il Commentario al Codice di Procedura Civile di Paolo Cendon, interamente consultabile on-line è arricchito da formule, contenuti aggiuntivi e aggiornamenti legislativi che permettono allo Studio di aggiungere al supporto cartaceo anche una più veloce consultazione della dottrina e della giurisprudenza in formato elettronico.

L’archivio per la gestione delle pratiche è stato creato in modo personalizzato, ogni pratica dal momento in cui viene ricevuta assume un numero di fascicolazione che è progressivo ed annuale e, che permette di individuare con celerità le parti e la relativa documentazione.
Tale numero di riferimento viene sempre indicato nella corrispondenza che intercorrerà con il cliente e con la controparte.

L’archivio è sempre chiuso e l’accesso è consentito solo a chi ne ha diritto di consultazione,  garantendo così ai clienti riservatezza e rispetto della privacy.
Le parole chiavi sono quindi accoglienza, professionalità e risposte ai quesiti in tempi brevi.